Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

l’albero del riccio

a noi piaceva Rikki-Tikki-Tawi: una mangusta coraggiosa, virtuosa ed onesta che lottava contro le ingiustizie

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

il sedano rapa

e le ricette “a orecchio”

Categorie
Luoghi (anche comuni)

hygge

“you don’t spell it, you feel it”, è la chiave della felicità!

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

ciao ciao 2020

ricordare questo 2020 e poi metterlo da parte in attesa che arrivi un 2021 felice, sia personalmente che professionalmente

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

il 2020 e il Natale alternativo

…la speranza di un nuovo domani che aleggia nell’aria nel mese più buio dell’anno…

Categorie
Luoghi (anche comuni) Senza categoria

l’isola di ‘Ata

…mensen deugen…

Categorie
Versi

la trobairitz

un’autentica poetessa, trasgressiva, spudorata, sensibile, tragica e felice, travolgente e sottile

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

l’albero di Natale

il mio abete in plastica, un po’ vecchiotto e pendente come la torre di Pisa

Categorie
Luoghi (anche comuni)

la terra dei Dogon

i volti delle persone sono meravigliosi, sereni e senza età

Categorie
Versi

mai mai maaaai Delilah

la musica drammatica e dal retrogusto latino enfatizza debitamente la storia narrata dalla canzone

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

io sono dentro!

per offrire sempre accoglienza, entusiasmo e disponibilità.

Categorie
Versi

antico amore

…lo stesso sapore dell’amore che provo io, ed io per ora sono eterosessuale…

Categorie
Ritratti (a tratti)

mamma conosci Edward Hopper?

… sguardi di chi c’è dentro e vorrebbe starne fuori…

Categorie
Versi

la fata

La fata della canzone è proprio la fatina azzurra della favola di Collodi ma è anche un delicato e tragico ritratto femminile…

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

autunno al lago

“Non esistono più le mezze stagioni”

Categorie
Versi

zipless fuck

suscitò un gran clamore quarant’ anni fa quando certi tabù erano ancora radicati nel pensiero comune.

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

quando avrai giudizio

…I cugini poco più grandi di noi, erano degli eroi…

Categorie
Versi

la solitudine di Eleanor Rigby

…indossa quel viso che tiene in un barattolo vicino alla porta e sopravvive aspettando qualcuno che mai arriverà…

Categorie
Luoghi (anche comuni)

finalmente in Mali

colpiscono gli occhi scurissimi e profondi ed i denti bianchissimi ( l’Imperatore è colpito anche da altro )

Categorie
Versi

più ardore che felicità

Gli sussurrai piano piano la melodia dell’amore:
ti voglio, ti voglio, anima mia

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

l’autunno

tu che gonfi la zucca e arrotondi con un dolce seme i gusci di nocciola e ancora fai sbocciare fiori tardivi per le api, illudendole

Categorie
Versi

…jolene…

…l’impiegata della banca dove andava suo marito era oltre che molto bella, molto rossa e molto brava a coccoveggiare…

Categorie
Ritratti (a tratti)

la mia amica Emma

…come una simpatica marachella, come un film di Tinto Brass sceneggiato da Liala…

Categorie
Versi

“zum Glück” il Nobel!

Ciò che credevamo vero, che sapevamo essere vero, è stato irrevocabilmente alterato dal tempo

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

la contentezza

…felicità è un bicchiere di vino con un panino…forse sbaglio qualcosa…

Categorie
Versi

vorrei

…è un amore che ti permette comunque di vivere ogni giorno nella sua unicità, senza paura del futuro e senza pianificare il dopo…

Categorie
Versi

poche e chiare parole

… gioca con le parole, le snocciola, le plasma, le perfeziona, le combina in modo così singolare…

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

perché cucciolodiruspa?

Ogni volta che incrocio Lorenzo per strada sorrido e ripenso a quell’osservazione, così logica, così pura e senza malizia né cattiveria alcuna.

Categorie
Versi

la Signora dei libri

Giunse in America del Sud con mezzi diciamo poco convenzionali (dall’autostop ai cargo), senza paura e con una sfacciata fiducia in sé stessa e nel prossimo.

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

la grande scommessa

… con quell’accento straordinario che si sente quando parlano Tom Ellis, Hugh Grant o Cumberbatch …

Categorie
Versi

suzanne

Suzanne è l’immagine del sogno e del viaggio attraverso gli aspetti belli e meno belli della vita…

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

a spasso con la mamma

Adoro guidare, ed amo il modo di conversare intimo, quasi da confessionale, che si instaura in una automobile quando si è in due.

Categorie
Versi

colin e chloè

Sono i protagonisti di un libro bellissimo, una specie di fiaba folle, dolce, assurda, cinica, cattiva, straziante e tenera allo stesso tempo.

Categorie
Luoghi (anche comuni)

non è triste Venezia

… I gondolieri sono tutti belli, sorridono sempre, si muovono con grazia e sono reali, in tutti i sensi…

Categorie
Versi

mi dissolvo

Ti restituisco il cuore.
Ti do libero accesso:
al fusibile che in lei rabbiosamente pulsa,
alla cagna che in lei tramesta nella sozzura,..

Categorie
Luoghi (anche comuni)

l’Algeria parte prima

…Issa parla poco, scruta l’orizzonte con i suoi occhi scurissimi, e indica con il dito la direzione da prendere…

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

polemica e bellicosa

Godevo la bellezza della città, osservavo solitaria le persone ma continuavo a ripensare alle mascherine ed al mio stato d’animo, così diverso dal solito. Rimuginavo su tutta la situazione…

Categorie
Versi

la pietra dello scandalo

Mi sono spesso chiesta da dove arrivasse l’espressione “pietra dello scandalo” che usiamo per definire una persona che è oggetto di attenzione a causa di azioni deprecabili: oggi ho deciso di fare una ricerca su Google ed ho trovato la risposta! L’origine di questo modo di dire è molto antica. A Roma, all’epoca di Cesare, […]

Categorie
Luoghi (anche comuni)

lisbona

…la sua sensualità è entrata nei miei pensieri, e si sa che quando qualcosa prende la testa diventa irresistibile…

Categorie
Versi

il saltimbanco

Questo è utile per rivalutare le cose cui siamo abituati, che a furia di “vederle” non le guardiamo più, come fossero nascoste!

Categorie
Ritratti (a tratti)

l’Inizio

…uscii a fare una passeggiata notturna con un ragazzo timidissimo che però mi piaceva da morire…

Categorie
Versi

dodici Donnine

“Dodici monelle che fanno paura e affascinano, perché stravolgono le regole del vivere comune.”

Categorie
Sapori (ricordi e desideri)

lettera

…Dovremmo amarci, prenderci cura di noi, ritagliarci tempo per stare sole con i nostri pensieri sogni desideri, come quando la mattina presto vado a camminare, e parlo con la mia anima, i cigni ed il vento…

Categorie
Versi

ovunque proteggi

…Mi spiace se ho peccato,
mi spiace se ho sbagliato,
se non ci sono stato,
se non sono tornato…

Categorie
Luoghi (anche comuni)

si va, si va!

…”l’ippodromo dei dromedari” dove fanno le prove per la gara del 26 Dicembre, è un ambiente vivace e rumoroso, le voci umane si sovrappongono a quelle dei cammelli…

Categorie
Versi

lo scopriremo solo vivendo

Quante volte l’ho ascoltata, soprattutto in auto con papà!!! Mio padre era innamorato di Battisti, era veramente un fan-fantastico! Quando ero piccina, George aveva il mangianastri in macchina, sotto il sedile lato guida, ed a parte qualche musicassetta di compilation estive ( Fausto Papetti, Santo & Johnny, I Nomadi, Drupi ) si ascoltava solo Lucio […]

Categorie
Luoghi (anche comuni)

…ritornerò a Malcesine…

…Malcesine mi riempie di bellezza, le increspature del lago che si mischiano col cielo, inframezzate da una protezione montuosa…

Categorie
Luoghi (anche comuni)

una serata di magia

Definire Acquafresca è difficile, perché non esiste una parola in grado di descrivere un luogo dall’atmosfera così accogliente, informale, leggera e spensierata.

Categorie
Luoghi (anche comuni)

“καλώς καλαβρία”, bella Calabria!

La Calabria tenta di baciare la Sicilia, non ci riesce, ma le fa una corte serrata, da secoli! Però qualcuno mi ha detto che si baciano di nascosto, sott’acqua!

Categorie
Versi

meriggio

Accanto a me tu sei
una freschezza riposante d’erba
in cui vorrei affondare